WELFARE DI 200 EURO DEL CCNL METALMECCANICA CONFAPI

Si ricorda che le aziende che applicano il CCNL Metalmeccanici (piccola industria) Confapi dovranno:

  • entro il 28 febbraio 2024;
  •  mettere a disposizione di ciascun dipendente strumenti di welfare del valore di 200 euro;
  • da utilizzare entro il 31 dicembre 2024.

L’importo di  200 euro dovrà essere:

  • 200 euro anche per i part-time (no riproporzionamento);
  • riconosciuto una sola volta all’anno anche in caso riassunzione presso la stessa azienda.

L’obbligo deriva dal rinnovo del ccnl del 2021 nel quale erano inizialmente previsti 150 euro poi aumentati a 200 euro annuali.

Vedi anche l’articolo: Welfare i flexible benefit 2021.

 

Consulenti Associati Lavoro Dainelli Vezzani
                                    Consulenti del Lavoro

Tag: